Juventus incontra il design

Era il mese di gennaio quando Juventus annunciava il passaggio a una nuova era della propria storia, con un nuovo piano di crescita internazionale, Black and White and More, e una nuova identità, entrambi sviluppati in collaborazione con Interbrand. Oggi Juventus porta l’experience Black and White and More alla Design Week 2017, nel contesto della mostra di Wallpaper* Holy Handmade, in continuità con il piano di ampio respiro volto a concretizzare la filosofia di Juventus in iniziative, progetti ed esperienze inedite.

Foto: LaPresse Foto: LaPresse

Approfondisci

I confini dell’experience proposta da Juventus stanno cambiando: la presenza del Club alla Design Week è, quindi, una logica conseguenza. E la mostra Holy Handmade di Wallpaper* si è dimostrata lo spazio ideale per ospitare l’experience Black and White and More. In questo contesto Juventus ha espresso il proprio punto di vista sul calcio, attraverso un allestimento bianco-nero, progettato e realizzato da Interbrand, interpretato il tema di Wallpaper* ‘Reimagining ritual, reworking worship and reconsider the communal’.

Foto: LaPresse Foto: LaPresse

La presenza di Juventus alla Design Week è una delle espressioni ed esperienze che sostengono la trasformazione di Juventus da brand sportivo a identity brand, che interagisce con mercati completamente nuovi e un pubblico sempre più ampio, inclusa la design community globale. Un percorso che permetterà al Club di sostenere la propria crescita sportiva ed economica, ed estendere la propria influenza sui mercati internazionali.

Foto  LaPresse Foto LaPresse

Chiudi

Juventus cresce cambiando le regole del gioco

Wired: Perché la Juventus ha cambiato logo: parlano gli ideatori

The Mirror: The new Juventus crest is more than just a redesign – it’s a vision of football’s future, a future beyond football

Iscriviti per ricevere le nostre news

Nome*
Cognome:*
E-mail:*
Azienda:*
Ruolo:*